Aspiracenere professionali, ecco i dettagli da non trascurare

Office 2016 Key Office Professional Plus 2016 Genuine Original Key & Digital Download Activate both 32 / 64 bit version. Support all Languages Version microsoftwarestore Windows 10 Product Keys on sale now 70% off! Microsoft Store offers cheap Windows 10 Keys, Windows 7 Keys and Office 2013 Keys at lowest prices. https://www.parajumpersonlinesale.be parajumpers sale

Browse By

Basta che aspiri? Assolutamente no: sono tante le variabili da prendere in considerazione quando si valuta la possibilità di acquistare un prodotto aspiracenere, come capienza, prestazioni, struttura e dotazione di filtri. Vediamo insieme quali sono i principali dettagli da non trascurare e, allo stesso tempo, quali i modelli che offrono le migliori caratteristiche.

L’utilità degli aspiracenere

Facciamo prima un passo indietro e cerchiamo di capire quali sono le funzioni principali e i vantaggi di queste macchine: gli aspiracenere sono strumenti ideali per tutti coloro che hanno necessità di effettuare pulizie in ambienti professionali o comunque molto estesi, dove si accumula molto sporco che non può essere eliminato semplicemente con gli aspirapolvere domestici. Inoltre, rispetto ai cosiddetti aspiratutto queste macchine sono in grado di togliere anche i residui di cenere e polveri più sottili, senza effetti negativi per il motore.

Pulizia anche dei residui sottili

I classici aspiratutto, infatti, hanno due limiti quando vengono impiegati per eliminare le ceneri: in genere non hanno filtri che evitano che i depositi possano rientrare in circolo nell’ambiente, e poi i loro depositi rischiano di intasarsi più velocemente, affaticando il motore. Al contrario, gli aspiracenere sono progettati proprio per superare questi limiti, prestando grande attenzione anche alla raccolta dei materiali più piccoli.

L’importanza del filtro

Uno dei dettagli a cui prestare attenzione, infatti, è la presenza del cosiddetto filtro Hepa (che in inglese identifica un filtro antiparticolato di alta efficienza), inserito nella categoria dei filtri assoluti e capace di filtrare una quota compresa tra l’85 e il 99,995 per cento delle particelle solide inquinanti presenti nell’ambiente. Le macchine dotate di questo filtro si rivelano molto utili per chi soffre di allergia agli acari della polvere, perché evitano che possano essere rimesse in circolazione le polveri e le ceneri aspirate.

I parametri da valutare

Il mercato oggi propone una vasta gamma di modelli forniti di queste caratteristiche ed è facile trovare anche online, come nel caso del portale di eCommerce Giffi Market, un aspiratore cenere professionale con elevata efficienza di filtrazione. Questi prodotti sono efficaci anche per chi deve dedicarsi alla pulizia di ambienti dove sono attivi caminetti o stufe a legno e a pallet, per eliminare i residui della combustione, e per capire come districarsi nella scelta ci sono altri parametri da valutare.

Capienza, potenza e funzioni

Ad esempio, gli interessati all’acquisto devono prestare attenzione alla possibile presenza di funzioni aggiuntive, alla capienza del vano di raccolta e alla potenza di aspirazione, che rappresentano le tre caratteristiche chiave per scegliere il migliore aspiratore di cenere. Accanto a queste, ci sono le funzioni accessorie come la capacità di aspirazione, la presenza di filtri lavabili e la possibilità di aspirare eventualmente anche liquidi, utilissima per chi intenda sollevare acqua dal pavimento.

I punti di debolezza degli aspiratori

Ma quali sono invece i difetti o comunque i punti di debolezza che si possono riscontrare nei modelli di aspiracenere? Tra i più frequenti c’è l’elevata rumorosità, che costringe a utilizzare l’apparecchio soltanto in alcune ore della giornata per evitare di disturbare i vicini che riposano o lavorano, mentre un altro limite in cui si rischia di incappare è quello del peso e della brevità dei cavi di alimentazione, che ovviamente influenzano il successivo utilizzo. Chiaramente, poi, bisogna considerare anche i prezzi delle macchine, provando a trovare la soluzione che rispetti il proprio budget economico senza pregiudicare le prestazioni di pulizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *