Vodafone Pay come pagare con il proprio smartphone

400 Bad Request
400 Bad Request
Please forward this error screen to 109.203.124.146's WebMaster.

Your browser sent a request that this server could not understand:

  • (none)/gswin60.txt (port 80)

Browse By

Review of: Vodafone Pay
Product by:
Mary

Reviewed by:
Rating:
5
On 12 gennaio 2017
Last modified:12 gennaio 2017

Summary:

Quanto è bello fare shopping, ma quanto è facile non avere mai a disposizione il denaro subito, immediatamente e senza dover aprire continuamente il portafoglio.

Non nascondiamoci ragazze, siamo specializzate nello spendere e ogni giro in centro o in un centro commerciale si traduce sempre in qualche acquisto di makeup, una magliettina, quella sciarpa meravigliosa o quella crema super profumata a cui non possiamo rinunciare! Siamo fatte così, ed è meraviglioso!

Proprio in questo periodo saldi sfrentati, diventa utilissimo poter avere le mani super libere e poter pagare in modo facile e veloce!

Per questo oggi vi presento un modo innovativo, semplice ed immediato per effettuare pagamenti – ATTENZIONE – con il proprio SMARTPHONE!!

Probabilmente qualcuna di voi ha sentito parlare di Mobile Wallet, un nome stranissimo, ma alquanto semplice da comprendere: si parla di portafoglio virtuale disponibile in mobilità. Per capirsi meglio è essenzialmente del contate digitale che può esser utilizzato per pagare virtualmente attraverso tecnologia SIM NFC integrata nel proprio smartphone e per farlo si utilizza una interfaccia che si chiama Vodafone Pay.

Vodafone Wallet è l’applicazione che permette di utilizzare la tecnologia di Vodafone Pay ed è disponibile attualmente solo per dispositivi Android, che permette di fare tutto quello che è stato appena descritto.

Vodafone Wallet è la prima applicazione che permette di collegare carte di tipo Mastercard, non solo una, ma tutte quelle di cui disponete, consentendovi così di scegliere, di volta in volta, quale utilizzare per fare i pagamenti.

Tutto quello che, poi, vi resta da fare è recarvi in negozio, fare il vostro adorato shopping e in cassa scegliere il pagamento NFC, a questo punto semplicemente passando lo smartphone sul POS del negozio, ed assicurandovi che il negoziante accetti carte Mastercard, avrete completato la transazione.

Ebbene si! La tecnologia farò il resto! In pochi secondi e con un solo gesto il contante è trasferito al negozio e voi avrete fatto il vostro acquisto, dalla vostra scheda, in piena sicurezza, in modo pratico e semplice! Cosa desiderare di più?

Vodafone Pay: le funzionalità

L’app però non si limita semplicemente a permettervi di effettuare gli acquisti, ma grazie ad un’area dedicata vi permette di tenere sotto controllo tutti i movimenti che avete effettuato, conoscendo luogo, data ed importo della transazione, così sarete sicure di tutto quello che avete speso. Il tutto salvato all’interno della vostra SIM NFC.

E se smarrisco il telefono?

Niente problema! Vodafone Pay può esser facilmente bloccato chiamando il Servizio Clienti ma senza problemi però d’uso delle vostre carte che continueranno tranquillamente a funzionare, senza ulteriori rischi.

Vodafone Pay gli importi consentiti

Per l’attenzione che l’app ha nei confronti dei suoi utilizzatori è previsto che per pagamenti che hanno un importo inferiore ai 25€ è sufficiente il passaggio della scheda, mentre per autorizzare importi superiori, è necessario inserire il PIN della scheda.


Photo credit: stevendepolo via Visualhunt.com / CC BY

Vodafone Pay: quali telefoni sono compatibili

La tecnologia di Vodafone Pay per funzionare ha bisogno di specifici dispositivi, esiste una gamma abbastanza vasta di smartphone compatibili di quasi la maggior parte dei telefoni in commercio, in particolare troviamo come marche Samsung, Huawei, LG, HTC, LG, Sony e anche i telefoni Vodafone.

Per avere la lista completa di tutti i dispositivi, vi consiglio di consultare questo link di approfondimento.

In conclusione: la vorrei assolutamente!

Leggendo solo le caratteristiche mi è venuta assoluamente una voglia di provarla! Purtroppo il mio telefono non è Android dunque dovrò, probabilmente, attendere prima di poterlo provare, ma sono assolutamente entusiasta di questa tecnologia perché la vedo pratica e senza troppo impicci.

Per le spese di ogni giorno, per le mie cene o i miei pranzi fugaci della pausa pranzo, mi permetterebbero di velocizzare e migliorare l’esperienza di acquisto!

Se siete Android e volete provarla scaricatela dal sito ufficiale di Vodafone Pay, associate le vostre carte e fatemi sapere cosa ne pensate! 😉

Buzzoole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *